Decesso della scrittora e editrice Lesbica Barbara Grier

Nei giorni scorsi è morta di un tumore in Florida, a 78 anni, Barbara Grier, una delle pioniere del movimento lgbt negli USA, nonché scrittrice ed editrice lesbica.

Lesbica dichiarata fin dall’età di 12 anni, lottatrice instancabile e rivoluzionaria, Barbara Grier negli anni Cinquanta e Sessanta del secolo scorso è stata critica letteraria e poi curatrice della prima pubblicazione lesbica diffusa a livello nazionale negli Stati Uniti – The Ladder – pubblicata dalle Daughters of Bilitis, prima associazione USA in difesa dei diritti delle lesbiche. La Grier, però, divenne nota soprattutto nel 1973 grazie alla fondazione di una delle case editrice a tematica lesbica di più successo – la Naiad Press – che ha diretto per trent’anni, insieme alla sua compagna, Donna McBride.

Naiad Press ha pubblicato oltre cinquecento titoli con un ampio ventaglio di offerte: negli anni Ottanta, per esempio, ripubblicò molti classici della lesbian pulp fiction. Inoltre lanciò diversi romanzi, testi di letteratura erotica, saggi, poesie e testi storici. Tra i libri pubblicati dalla Naiad Press anche il bestseller Lesbian nuns. Breaking Silence che fece molto scalpore e provocò le ire della chiesa cattolica .… → Qui il testo completo (in Spagnolo)

Annunci